piante

piante

Alba sulla natura

Alba sulla natura

Bando Lavoratori

BANDO LAVORATORI 2020

Il Comitato di gestione dell'Ente CIMALA EBAT Bari ha stabilito di erogare una indennità integrativa, in caso di malattia o infortunio sul lavoro, e altri contributi assistenziali “una tantum” e/o trattamenti integrativi economici, ai lavoratori che abbiano prestato attività lavorativa alle dipendenze di Enti o aziende agricole operanti ed iscritte nei ruoli INPS delle Province di Bari e/o BAT. Si precisa che per la Provincia BAT i Comuni di competenza sono Andria, Barletta, Trani, Bisceglie, Canosa di Puglia, Minervino Murge e Spinazzola.

Le integrazioni e, comunque, i benefici economici spettanti ai lavoratori aventi diritto, saranno corrisposti nel rispetto dei requisiti di accesso previsti dall'Art. 4 del Regolamento vigente approvato dal Comitato di Gestione in data 6.12.2019.

MALATTIA / INFORTUNIO 2020

 

Malattia:

Il periodo di carenza (i primi tre giorni del periodo di malattia) viene riconosciuto solo una volta, anche in presenza di diversi periodi di malattia, corrispondendo una indennità giornaliera in misura fissa pari a Euro 35,00.

L’integrazione dell’indennità di malattia sarà riconosciuta per un limite massimo di 30 giorni per anno, anche se divisi in più periodi, nelle seguenti misure:

 

- Euro 15,00/ die: dal 4° al 20° giorno

- Euro 10,00/die: dal 21° al 30° giorno

 

Infortunio:

Si corrisponde un’indennità di inabilità temporanea pari ad Euro 20,00/die per l’intero periodo riconosciuto dall’INAIL.

 

 

DECESSO DEL LAVORATORE O INFORTUNIO IN ITINERE 2020

 

In caso di morte del lavoratore, per infortunio sul lavoro o “in itinere” riconosciuto, sarà corrisposto agli aventi diritto un contributo “una tantum” di Euro 2.000,00.

 

SPESE SCOLASTICHE 2020

 

Scuola Media superiore:

Al lavoratore avente figli disabili, riconosciuti tali ai sensi dell’art. 3 della legge 5 febbraio 1992 n. 104, frequentanti scuole superiori, sarà corrisposto, sino al quinto anno, un contributo annuale di Euro 300,00 per le spese scolastiche.

 

 

Università:

Al lavoratore avente figli che si immatricolano ad un corso di laurea presso una Università Statale è concesso un contributo di Euro 500,00 alle seguenti condizioni:

  •  lo studente deve aver conseguito il diploma di maturità con votazione di almeno 80/100;

  •  il lavoratore deve essere in possesso di una attestazione ISEE in corso di validità alla data di presentazione della domanda, con un valore non superiore ad Euro 7.500,00.

 

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

 

Le domande possono essere presentate esclusivamente nelle seguenti modalità:

  1. presso la sede legale dell'Ente CIMALA EBAT Bari, da parte del lavoratore interessato, ovvero da un soggetto munito di delega con allegata fotocopia del documento di identità del delegante e del delegato. Non saranno ammesse più di due domande per ciascun delegato.

  2. presso le sedi autorizzate all’invio telematico dalle Associazioni Sindacali e Datoriali di FLAI CGIL, FAI CISL, UILA UIL, COLDIRETTI, CONFAGRICOLTURA e CIA. L’elenco delle sedi è pubblicato sul sito ufficiale dell’Ente www.cimala-ebat.it

 

Le domande presentate in modalità diversa da quella prevista dai precedenti punti 1 e 2 del presente articolo saranno considerate irricevibili e verranno archiviate senza alcuna comunicazione all’interessato da parte dell’Ente CIMALA EBAT Bari.

TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

 

Le domande dovranno essere presentate, improrogabilmente, dal 18/01/2021 al 31/05/2021.

Round Clock

Anni precedenti:

Bando 2019Bando 2018Bando 2017 - Bando 2016Bando 2015

al Servizio

del settore Agricolo

al Servizio

del settore Agricolo